XeDotNet - One Day Mobile 2014

by andrea 03 April 2014 10:57

logo_xedotnetE’ con gran piacere che vi informo che sono aperte le iscrizioni per l’evento One Day Mobile 2014che si terrà il 15 Maggio 2014 presso il Novotel Castellana di Venezia Mestre.

Si tratta di un evento da un’intera giornata tutto dedicato allo sviluppo mobile: Windows Phone, Windows 8, Xamarin e PhoneGap saranno i principali protagonisti.

Ecco qui l’agenda che vi accompagnerà dalle 9 del mattino:

Andrea Dottor: App connesse con ASP.NET Web API
Realizzare applicazioni connesse può fare la differenza in un mercato in pieno sviluppo.
Aggiornare i dati di un catalogo, caricare/leggere gli score di un gioco, interfacciarsi con applicazioni/database esistenti...tutti validi motivi per non perdervi questa sessione, dove vedremo come sviluppare servizi ASP.NET Web API che implementino l'OAuth2 authentication ed OData, e vedremo come poterli consumare da applicazioni Windows Phone, Windows Store App e Xamarin App.

Andrea Boschin: Condivisione del codice tra W8 e WP8
Lo sviluppo mobile richiede sempre più spesso di fornire applicazioni che siano disponibili su diversi device, siano essi Windows Phone o Windows 8, sfruttando le peculiarità di ciascuno. Questo pone il problema di scrivere codice che possa in qualche modo essere riutilizzato su piattaforme che pur essendo simili hanno diversità marcate. In questa sessione vedremo alcune tecniche che possono aiutare nel migliorare la condivisione del codice quando si sviluppano applicazioni per questi sistemi.

Mirco Vanini: C++ in Windows Phone Apps
In questa sessione vedremmo una panoramica degli strumenti messi a disposizione per lo sviluppo nativo su Windows Phone 8. Verrà posta particolare attenzione al suo utilizzo per lo sviluppo di applicazioni ibride (C#/C++) che hanno la necessità di riutilizzare algoritmi sviluppati su piattaforme desktop.

Davide Vernole: Xamarin do it better!
Xamarin offre un’alternativa al “Write Once, Run Anywhere Approach” permettendo agli sviluppatori di realizzare applicazioni per le principali piattaforme mobile garantendo interfacce utente native, performance native e condivisione del codice tra le diverse piattaforme utilizzando C#, il .NET Framework e Visual Studio. Lo "Xamarin Unique Approach" è il filo conduttore di questa sessione in cui impareremo a conoscerlo meglio. Sfruttate conoscenze, potenzialità e sintassi di C# per ottenere il meglio dalle vostre applicazioni cross-platform; ovviamente con Xamarin!

Lorenzo Barbieri: Architettura WP8

Davide Senatore: PhoneGap & Cordova: building cross platform mobile applications
In questa sessione parleremo di sviluppo mobile cross platform con PhoneGap (AKA Cordova).
Prenderemo in esame tool, skill richieste per iniziare e best practice per non incorrere in spiacevoli scoperte.
Scopriremo come l'investimento in "poche" tecnologie standard possa abilitarci allo sviluppo su tutte le piattaforme mobile al momento disponibili.
Non ultimo, confronteremo anche pro, contro e costi di sviluppo di una soluzione di questo tipo con una soluzione nativa ed una soluzione web-based, prendendo in esame applicazioni realmente sviluppate.

Marco Dal Pino: Sviluppare e pubblicare applicazioni Gestionali (LOB) con Windows Phone
La piattaforma Windows Phone ha raggiunto una buona diffusione di mercato e sempre più si sente la necessità di implementare funzionalità gestionali utilizzando i device WP8. Inoltre la prossima versione di Windows Embedded 8 Handheld sarà basata proprio su Windows Phone, introducendo nuovi device industriali rugged con caratteristiche di lettura barcode o Carte magnetiche; il tutto già compreso nativamente nelle API di Windows Phone. Vediamo come affrontare lo sviluppo di queste applicazioni, quali tipici problemi vanno affrontati e come distribuire il prodotto ai nostri clienti.

Ora non vi rimane che registrarvi…accorrete gente, accorrete!
https://communitydevtool.microsoft.it/public/frmRegister.aspx?eventid=1203PSOSREGTFTMLKGCQHT

Vi avviso che i posti sono limitati Occhiolino

Tags: , ,

Windows Phone | XeDotNet | Microsoft | .NET

Comments are closed