XeDotNet Community Meeting: The future of the web

by Andrea 20 January 2014 14:55

Venerdì 31 Gennaio terrò assieme a Mauro Servienti il XeDotNet community meeting dal titolo "The future of the web".

Io sarò a presentarvi la sessione "ASP.NET MVC - tutto quello che avresti voluto sapere" dove parlerò di tutta una serie di funzionalità meno note di ASP.NET MVC, ma che permettono spesso di fare la differenza in quanto a produttività:

Esistono funzionalità di ASP.NET MVC che non vengono spesso menzionate nei principali tutorial o esempi, ma che possono fare la differenza in molte situazioni. In questa sessione mi voglio concentrare proprio in quelle funzionalità/caratteristiche meno note, e farvi vedere come poter risolvere elegantemente "problematiche" comuni. Localizzazione, customizzazione delle view, EditorTemplate saranno alcuni degli argomenti presi in causa.

Mauro invece ci delizierà con la sessione "AngularJS: un framework per le Single Page Application":

L'acronimo SPA (Single Page Application) è sempre più presente nelle nostre specifiche e analisi, soprattutto adesso che HTML5, CSS3 e JavaScript, dopo essere tornati in auge, diventano di giorno in giorno piattaforme sempre più mature. Obiettivo della sessione sarà una panoramica introduttiva su AngularJS, un framework JavaScript per lo sviluppo di Single Page Application, utilizzando come pattern client side una curiosa combinazione tra Model View Controller e Model View ViewModel.

Vi consiglio di non mancare!
Per registrarvi: http://www.xedotnet.org/Home/Meeting/20140131

Tags: , , , ,

.NET | ASP .NET | XeDotNet

Codice e slide della sessione Migliora il tuo codice con Knockout.js

by Andrea Dottor 10 April 2013 00:03

Ecco qui il codice e le slide della sessione “Migliora il tuo codice con Knockout.js” che ho tenuto venerdì 5 Aprile 2013:

In questa sessione vedremo come Knockout.js permetta di scrivere codice JavaScript in modo pulito e organizzato, semplificando la scrittura del codice e la sua manutenzione. Come lo si utilizza KO? Quali vantaggi ci offre? Quali librerie ci vengono in aiuto? Quali sarebbe meglio evitare?

Visto l’interesse che l’argomento ha avuto, appena troverò il tempo (e visto il periodo, purtroppo, non sarà cosa semplice), ho intenzione di pubblicare alcuni post di approfondimento a riguardo di Knockout e Durandal
Winking smile

 

Tags: , , ,

ASP .NET | JavaScript | XeDotNet

Migliora il tuo codice con Knockout.js

by Andrea 30 March 2013 11:52

Venerdì 5 Aprile 2013 terrò un meeting dal titolo "Migliora il tuo codice con Knockout.js"

Abstract:
In questa sessione vedremo come Knockout.js permetta di scrivere codice JavaScript in modo pulito e organizzato, semplificando la scrittura del codice e la sua manutenzione. Come lo si utilizza KO? Quali vantaggi ci offre? Quali librerie ci vengono in aiuto? Quali sarebbe meglio evitare?

Ci troviamo a scrivere sempre più codice client-side, e utilizzare strumenti/librerie che ci permettano di aiutarci in questo compito è sicuramente un valore aggiunto, sia per i tempi di sviluppo, ma anche per la manutenzione del codice. Rendere il codice più leggibile, strutturare meglio l'applicazione, utilizzare strumenti validi sono solo alcune delle cose di cui vi parlerò.

Se non conoscete Knockout (http://knockoutjs.com/), questo meeting fa proprio al caso vostro. Vedrete le potenzialità di questa libreria, e scoprirete un paio di framework che combinati con KO vi aiuteranno davvero molto nello sviluppo JavaScript.

Per registrarvi: http://www.xedotnet.org/Home/Meeting/20130405

Tags: , , ,

.NET | JavaScript | jQuery | XeDotNet

Lazy load delle immagini

by Andrea 16 September 2010 05:01

Per velocizzare il caricamente delle pagine del mio blog, ho modificato il template aggiungendo la funzionalità di Lazy Load delle immagini presenti nei post.

Mi è venuto in aiuto il Lazy Load plugin per jQuery.

Questo plugin permette di far caricare le immagini solamente quando rientrano nella parte renderizzata del browser, evitando quindi di eseguire il download di tutte le immagini al caricamento della pagina. Evitando di scaricare le immagini nn presenti nell'area visibile della pagina, si velocizza (e di molto) il caricamento, in quanto vengono notevolmente ridotti i byte trasmessi.

Le modifiche che ho dovuto fare alla Master-Page del mio tema sono le seguenti:

  • Aggiunta della libreria jQuery dalla CDN di google, e dello script del Lazy Load plugin, e il tutto in versione ridotta:
<script src="http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.4.2/jquery.min.js" type="text/javascript"></script>
<script src="/scripts/jQuery/jquery.lazyload.mini.js" type="text/javascript"></script>
 
  • Aggiunta della funzione per attivare il Lazy Load delle sole immagini incluse nei post, agendo sul selettore jQuery, in modo da applicare questo comportamento alle immagini contenute nel div .text:
<script type="text/javascript">
  $(function() {
    $(".text img").lazyload({ 
      placeholder : "images/blank.gif",
      threshold : 200 });
  });
</script> 

Nel mio blog, come placeholder ho fatto uso di una gif trasparente dalle dimensioni di 1px per 1px, in modo da evitare la fastidiosa X rossa durante l'attesa del caricamento dell'immagine.

Tutte le informazioni del plugin le trovate a questo link: Lazy Load Plugin for jQuery

Tags: , ,

ASP .NET | Internet | Sito

Seadragon Ajax

by andrea 13 March 2009 01:56

Leggendo il post di Mike Ormond sono venuto a conoscenza che Microsoft Live Labs  ha sfornato un nuovo progetto che ha dell'incredibile, dal nome Seadragon Ajax.

logo_color_seadragon_90 Questo progetto è una "replica" di Deep-Zoom, la funzionalità realizzata per silverlight che vi permette di gestire una foto grande quanto un campo da calcio, ed eseguire lo zoom fino al minimo particolare. Ma a differenza di Deep-Zoom questa è una funzionalità AJAX, che si appoggia completamente a JavaScript.

Ecco il link per vedere il progetto: http://livelabs.com/seadragon-ajax/

Tags: ,

ASP .NET | ASP.NET AJAX